Azienda - 2M-Italia
Due Emme Italia progetta, produce e commercializza accessori termoplastici di svariate tipologie e impieghi.
13396
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-13396,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.3,vc_responsive
 

AZIENDA

Due Emme nasce dall’esigenza di creare prodotti sostitutivi agli accessori in metallo, con lo scopo di renderli più leggeri, tecnologicamente innovativi e colorati.

Dal 1979 si dedica sia alla produzione che alla commercializzazione di chiusure e regolazioni in plastica, sviluppando internamente le idee e i progetti per ogni nuovo prodotto e seguendo l’intera catena produttiva, dal processo di stampa degli accessori fino alla loro immissione sul mercato.

La continua ricerca sui materiali e un controllo end-to-end del prodotto permettono la creazione di componenti termoplastici originali, sicuri e competitivi sul mercato.

Grazie agli elevati standard di qualità e alla completezza del catalogo, Due Emme vanta da sempre un’ampia clientela sia a livello italiano che europeo. Questo ha permesso la costruzione di una florida nicchia di mercato, in cui il Made in Italy è considerato non solo sinonimo di qualità, design e innovazione, ma anche una prerogativa assoluta.

LE SEDI

La società, che comprende un indotto di circa 30 dipendenti, è costituita da due sedi integrate:

– la sede commerciale è a Milano e si occupa della gestione degli ordini e della spedizione della merce ai clienti.

– la sede produttiva è a Brescia ed è incaricata dell’approvvigionamento delle materie prime e dello stampaggio dei componenti in plastica.

La sede produttiva di Brescia, che si estende su una superficie coperta di 2.800 mq, è una delle più moderne aziende di stampaggio ad iniezione di materie plastiche in Europa. Comprende un parco macchine di 22 presse di ultima generazione ARBURG e ENGEL, il cui tonnellaggio varia dalle 50 alle 350 tonnellate. Questo permette l’utilizzo della pressa più idonea in base alla grammatura del pezzo da produrre e dello stampo utilizzato, con ricadute positive sulla qualità e sul costo degli accessori.

I PUNTI DI FORZA

A rendere Due Emme leader e punto di riferimento nel mercato Europeo degli accessori termoplastici, per la pelletteria, l’abbigliamento, la cartotecnica, l’infanzia, il medicale e il militare, sono numerose qualità:

– La creatività, gli alti standard di design e di capacità progettuale
– La qualità dei materiali e dei processi di produzione
– La particolare flessibilità dell’azienda, in grado di progettare “su misura”, ma anche di modificare il progetto e la produzione, quando è possibile, anche in via di realizzazione
– La capacità di rispettare il time to market di ogni cliente, cioè comprendere i tempi che sono necessari per assestare e lanciare un prodotto, compresa l’eventuale esigenza di modificare il prototipo iniziale
– La capacità dell’azienda di mantenere un rapporto qualità-prezzo molto competitivo, offrendo allo stesso tempo un prodotto finale di alta gamma e massimo standard qualitativo
– La costante ricerca della piena soddisfazione del cliente e l’assoluto rispetto dei tempi di consegna
– L’attenzione continua verso l’evoluzione del mercato dei prodotti
– La grande sensibilità alla mutazione dello scenario di mercato dovuto a particolari politiche strategiche e finanziarie.

LA PROGETTUALITÀ

Quando si parla di alti standard di capacità creativa, non si intende solo l’inventiva, l’originalità e il bel design. La creatività infatti non è solo la libertà di espressione progettuale, ma è principalmente la capacità di rispondere alle esigenze della propria clientela.
Grazie a una lunga esperienza e attraverso la grande flessibilità di applicazione, Due Emme offre un servizio di progettazione personalizzata e di adattamento del processo di lavorazione alle richieste del cliente, per fornire componenti termoplastici di massima qualità, sicurezza e affidabilità.

In Due Emme il cliente viene seguito passo dopo passo nel processo di creazione e produzione di un articolo, perché la sua soddisfazione è considerata di primaria importanza, compresa l’esigenza di rispettare il time to market previsto.

Le politiche strategiche e finanziarie di Due Emme, inoltre, la rendono molto sensibile alla continua evoluzione del mercato dei materiali e dei prodotti termoplastici e le permettono di mantenere i suoi prezzi a un livello competitivo, senza intaccare gli standard di assoluta qualità Made in Italy.

LA QUALITÀ

In Due Emme gli alti standard di qualità Made in Italy sono considerati di primaria importanza. Da sempre vengono adottate serie procedure sperimentali nella fase di progettazione e, nel corso della produzione, test certificati di conformità alle specifiche tecniche.

Dalla scelta della materia prima alla tecnologia di fabbricazione degli stampi, fino alla scelta delle macchine e alla cura del ciclo produttivo, l’obiettivo fondamentale di Due Emme è tenere alto il livello di qualità, per garantire ai propri clienti un prodotto pregiato che rispetta le caratteristiche richieste.

Il segreto del successo di Due Emme, da 30 anni a oggi, è la capacità di dedicare al settore dei componenti termoplastici un’attenzione a tutto tondo, in cui gli scenari di mercato sono importanti quanto il dettaglio specifico nel progetto del cliente.

Due Emme assiste il cliente dalla progettazione fino all’ultima fase di realizzazione, ponendo la massima attenzione all’estetica, alla funzionalità e all’impatto sui costi di ogni singolo prodotto.

Nel mercato dei componenti termoplastici, Due Emme non offre solo un prodotto finito, ma assiste il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione dello stesso. Grazie all’utilizzo dei nuovi programmi CAD è in grado di sviluppare un progetto tridimensionale e di creare dei modelli, tramite l’uso di una prototipazione rapida, per poter valutare effettivamente gli aspetti estetico-funzionali del nuovo accessorio.

Che si tratti di fibbie, moschettoni, bottoni, accessori militari o cartotecnici, per l’abbigliamento o per l’infanzia, una progettazione di questo tipo permette un elevato scambio di dati tra la società e il cliente, oltre a una grande flessibilità nella modifica del progetto, con ricadute positive sulla velocità, l’interazione e la dinamica.

PROGETTAZIONE DI UN NUOVO ARTICOLO

1

IDEA

2

SCHIZZO

3

PROGETTAZIONE 3D

4

PROTOTIPAZIONE

5

STAMPO

6

PRODUZIONE

Due Emme, grazie a un sistema rapido di schedulazione e a una gestione del magazzino just in time, riesce a garantire un’assistenza personalizzata ad ogni singolo cliente, effettuando velocemente modifiche di strategia.

Il settore dei componenti termoplastici prevede grande velocità di azione e capacità di intervento per rispettare l’immissione su un mercato in continua evoluzione. Per questo il portafoglio ordini di Due Emme viene gestito tramite un programma avanzato di schedulazione, che permette di controllare l’avanzamento della produzione, oltre alla possibilità di intervenire rapidamente su qualsiasi cambio di strategia produttiva.

Il magazzino viene gestito tramite la metodologia del Just in Time, che garantisce una più efficiente programmazione del lavoro, una riduzione del lead time e un conseguente aumento della qualità del servizio al cliente. Ciò permette di gestire gli ordini in modo che un’alta percentuale di questi possano essere spediti entro le 48 ore.

Un altro strumento di gestione è il metodo FIFO (First in First out), che consente di evitare l’obsolescenza della materia prima e limitare la fluttuazione dei costi, con conseguente mantenimento degli standard di produzione e qualità.

Per garantire puntualità e rapidità delle consegne, è di fondamentale importanza una comunicazione continua tra magazzino e produzione. Per questo Due Emme si impegna quotidianamente nel mantenimento di relazioni dirette tra i vari team interni, dalla progettazione dei componenti termoplastici alla logistica per la consegna.

PROCESSO DI EVASIONE DEGLI ORDINI

Per continuare ad essere un’azienda all’avanguardia nel settore dei componenti termoplastici, il processo di stampa ad iniezione delle materie plastiche viene aggiornato continuamente, investendo in nuovi macchinari e tecnologie innovative. Inoltre, l’uso di un processo automatizzato permette di ridurre al minimo la possibilità di errore e garantisce un costante livello di alta qualità del prodotto finito.

All’inizio del processo di produzione, la materia prima viene aspirata in un impianto di deumidificazione a setacci molecolari, che ne garantisce un’essicazione ottimale per lo stampaggio. Successivamente il materiale termoplastico viene portato, tramite un impianto di trasporto pneumatico, alle presse, sulle quali è installato un gruppo di colorazione volumetrico, che permette la colorazione del materiale in modo omogeneo e continuo.

Uno dei procedimenti più complessi nel processo di produzione è il cambio stampo, in quanto gli stampi necessitano di abbondante tempo e attenzione per essere movimentati, trattandosi di blocchi di acciaio molto pesanti. Per questo Due Emme dispone di un carro-ponte che permette di automatizzare questa procedura, rendendola più veloce e meno impegnativa.

La scelta del giusto macchinario, infine, viene effettuata con criterio a seconda del tonnellaggio, cioè della forza di chiusura richiesta dallo stampo e dalla dimensione dell’articolo termoplastico da produrre.

PROCESSO DI PRODUZIONE

Due Emme considera il controllo qualità di primaria importanza e verifica regolarmente che i lotti di produzione siano conformi ai requisiti fissati. Inoltre, Due Emme è dotata sia della certificazione ISO 9001:2008 – lo standard di riferimento per la gestione della qualità – sia dei test sulle sostanze nocive Oeko-Tex® Standard 100, che garantiscono l’assenza di rischi per la salute umana.

 

Il controllo di qualità è di fondamentale importanza. In Due Emme ogni singolo lotto di materiale termoplastico viene monitorato dall’inizio alla fine della fase del processo produttivo, anche tramite l’utilizzo di statistiche che permettono di analizzare il ciclo di produzione in tempo reale.

 

Il responsabile addetto alla qualità si occupa di verificare la conformità dei prodotti agli standard richiesti, attraverso l’utilizzo di schede tecniche specifiche per ogni accessorio termoplastico e lo svolgimento di particolari prove. Vengono svolti test di colore per verificare l’omogeneità cromatica del prodotto finito, test di resistenza e di trazione all’usura per testare la robustezza e il funzionamento dei singoli articoli, mentre per evidenziare eventuali imperfezioni di stampaggio vengono effettuati esami al microscopio.